• vittorini

Gite

 

Le iscrizioni sono chiuse

La Scuola Italiana sta organizzando una gita a Barre, Vermont!

Perché Barre?
Barre fu la meta di generazioni di scalpellini, scultori, socialisti e sindacalisti che emigrarono dall’Italia negli Stati Uniti alla fine del 1800. Molti di loro lavoravano nelle industrie di granito e di marmo del Vermont, facendo un lavoro molto duro, e parecchi ricevettero una formazione classica per imparare a creare sculture proprio con il granito di Barre. E’ molto importante però sottolineare come la maggior parte di loro hanno combattuto per i diritti degli operai attraverso la creazione di movimenti sindacalisti. E fu così che Barre divenne la sede di una delle più grandi concentrazioni di artisti della pietra negli Stati Uniti.

L’iscrizione è aperta a professori, staff e studenti della Scuola Italiana.
Costo: $30 a testa (il prezzo include: pranzo, trasporto andata e ritorno, la visite guidate alla Casa del Popolo (Old Labor Hall), alla statua del scalpellino, al Hope Cimitero con Karen Lane, ricercatrice, e Giuliano Cecchinelli, scultore carrarese.

Quando? La gita avverrà giorno 3 agosto.

Se siete interessati a partecipare a questa gita, venite in ufficio della Scuola Italiana per prendere e compilare il modulo entro 19 luglio.

La gita verrà confermata definitivamente qualora si raggiunga il numero necessario di partecipanti.

Le iscrizioni sono chiuse
loading

Accedi